Questa volta la solidarietà giunge dall’Associazione LiberaMente che, con il ricavato dello spettacolo benefico organizzato a dicembre al Teatro Bogart, ha donato al reparto cesenate due saturimetri, del valore di 1.000 euro.