Eventi

Inaugurato il corridoio della degenza pediatrica di Forlì

Taglio del nastro Lunedì 26 novembre, presso il Padiglione Vallisneri dell’Ospedale  G.B. Morgagni – L. Pierantoni di Forlì, per l’inaugurazione dell’intervento di umanizzazione pittorica del corridoio della degenza dell’UO di Pediatria diretta il Dottor Enrico  Valletta.

Il progetto si è realizzato attraverso l’allestimento di pannelli colorati e vetrofanie donati dall’associazione Alive, Associazione di promozione sociale che opera prevalentemente sul territorio forlivese, con l’intento di promuovere progetti sociali,  attraverso eventi di carattere artistico e culturale. L’intervento si inserisce in un più ampio percorso di umanizzazione dell’ambiente ospedaliero, iniziato da alcuni anni in particolare nelle pediatrie dell’Azienda della Romagna, che hanno visto gradualmente cambiare il loro volto proprio grazie alla dotazione  di pareti e arredi colorati, resi possibili dalle donazioni di privati cittadini e associazioni.

L’ obiettivo è sempre quello di rendere più piacevole, meno angosciante e minaccioso per i bambini, l’esperienza del ricovero in un luogo nel nostro immaginario strettamente connesso al concetto di “dolore”. I pannelli pittorici , del valore complessivo di 5.400 euro,  sono stati realizzati dalla designer e cartoonist Sally Galotti ideatrice del sistema di Umanizzazione Pittorica degli ambienti ospedalieri, conosciuta per il tratto creativo fantasy e per avere lavorato in oltre 100 aree ospedaliere in Italia e all’estero.

Grazie all’impegno delle due virtuose donatrici e di tutti coloro che hanno aderito alla buona causa e all’invito a donare per il progetto,  lunedì scorso, in un’atmosfera entusiasta e festosa, in presenza del Dott. Valletta, della direzione sanitaria e infermieristica dell’ospedale e dell’equipe medica e infermieristica della Pediatria, e di Elisabetta Montesi Responsabile del fund raising aziendale, è stato dunque “tagliato il nastro di questo importante traguardo”.